News

Importazioni prodotti pesca: il Consiglio approva i contingenti tariffari autonomi dell’UE 2019-2020

Nel 2019 e 2020 l’industria di trasformazione ittica dell’UE continuerà a importare materie prime da paesi terzi a dazi ridotti o in esenzione da dazio destinate a ulteriori trasformazioni.

Il Consiglio europeo ha adottato oggi un regolamento recante apertura di contingenti tariffari autonomi dell’UE per taluni prodotti della pesca per gli anni 2019 e 2020 e le modalità di gestione di questi contingenti: “L’obiettivo dei contingenti tariffari autonomi è fornire all’industria di trasformazione dell’UE materie prime e semilavorate per garantire la sua competitività, senza arrecare danno ai fornitori dell’UE, ha detto Elisabeth Köstinger, ministro federale austriaco della sostenibilità e del turismo e presidente del Consiglio.

 L’ultimo ventennio ha visto un aumento della dipendenza dell’UE dalle importazioni dai paesi terzi per soddisfare la domanda di prodotti della pesca e dell’acquacoltura: questi infatti o non sono prodotti nell’UE, oppure non sono prodotti in quantità sufficienti per quello che è considerato il maggiore mercato mondiale in termini di valore.

Il regolamento sui contingenti tariffari autonomi riguarda un certo numero di prodotti della pesca sui quali, per un volume limitato, saranno sospesi o ridotti i dazi. Il volume e i dazi sono specifici per ciascun prodotto. I contingenti tariffari sono concessi soltanto a quei prodotti che vengono importati ai fini di ulteriori trasformazioni nell’UE. I contingenti tariffari saranno gestiti dalla Commissione e dagli Stati membri conformemente all’attuale sistema di gestione dei contingenti tariffari, che funziona secondo il principio del “primo arrivato, primo servito”.

Prossime tappe

Il regolamento entrerà in vigore il terzo giorno successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e si applicherà dal 1º gennaio 2019 al 31 dicembre 2020.

Regolamento del Consiglio recante apertura e modalità di gestione di contingenti tariffari autonomi dell’Unione per taluni prodotti della pesca per il periodo 2019-2020

Visita la pagina della sessione

Scarica in formato PDF