News

Pesca, svolto il tavolo di consultazione in Ministero. I dettagli

Presso la “Sala Serviana” del Ministero dell’Agricoltura e delle Foreste, si è tenuta la VII° riunione del “Tavolo di consultazione permanente della pesca e dell’acquacoltura 2017-2019” a cui, per Confsal Pesca, ha preso parte Giulia Mariani.

Approvato, con le opportune modifiche, il verbale della seduta precedente, il Direttore Rigillo è passato ad informare i presenti che il Fermo delle Sardine, così come richiesto dal Tavolo stesso, è iniziato il 20 di questo mese e si concluderà il 21 Marzo prossimo.

Il Direttore ha esposto, riguardo l’argomento del Fermo, la proposta modificata rispetto alla seduta precedente, considerando che sui 30 giorni consecutivi è possibile lavorare sulla stregua dell’anno passato:

  • Da Trieste ad Ancona dal 29/07 al 27/08
  • Da Manfredonia a Bari dal 29/07 al 27/08
  • Da San Benedetto del Tronto a Termoli dal 13/08 al 13/09
  • Da Brindisi a Civitavecchia dal 09/09 al 08/10
  • Da Livorno a Imperia dal 16/09 al 15/10.

Questo Fermo sarebbe completato dai giorni a scelta delle imprese, migliorati in quanto accorpate alcune classi di lunghezza:

  • GSA 9: 9 giorni per la classe inferiore ai 12 metri; 18 giorni per la classe superiore ai 12 metri.
  • GSA 10: 12 giorni classe sotto ai 12 metri; 15 giorni per la classi superiori ai 12 metri.
  • GSA 11: 13 giorni per la classe inferiore ai 24 metri; 17 giorni sopra ai 24 metri.
  • GSA 16: 7 giorni per la classe inferiore o uguale ai 12 metri; 8 giorni per le classi comprese tra 12 e i 24 metri; 12 giorni per le classi sopra ai 24 metri.
  • GSA 17/18: 7 giorni per la classe inferiore o uguale i 12 metri; 10 giorni per la classe tra i 12 e i 24 metri; 13 giorni classi superiori ai 24 metri.
  • GSA 19: 16 giorni per la classe fino ai 18 metri; 15 giorni per quella superiore i 18 metri.

Per quanto riguarda il Piano di gestione dei piccoli pelagici sono stati proposti i seguenti periodi:

  • Volanti Alici: da far coincidere con quello demersale del mese di agosto;
  • Volanti Sardine: Possibilità per la parte alta dell’Adriatico da metà dicembre a metà gennaio e per quella bassa dal 15/10 al 15/11;
  • Circuizione Alici: Areale nord potrebbe seguire il fermo delle volanti, ovvero agosto; Areale sud potrebbe essere effettuato in un periodo anticipato, verso maggio/giugno.

“Nelle prossime settimane – dichiara Giulia Mariani a margine del meeting in Ministero – sono previsti altri incontri su altri temi che caratterizzano la pesca: le problematiche ad esse annesse e gli obiettivi da raggiungere per il miglioramento del settore”.